CONFAPI entra nell’Albo Nazionale Gestori Ambientali

CONFAPI entra nell’Albo Nazionale Gestori Ambientali

Per la prima volta CONFAPI è entrata a far parte nell’Albo Nazionale Gestori Ambientali nella categoria delle Organizzazioni Imprenditoriali maggiormente rappresentative (non di settore). A rappresentare Confapi, come membro effettivo, sarà Gabriele Muzio, mentre il membro supplente sarà Daniele Bianchi.

L'Albo nazionale gestori ambientali è stato istituito dal D.LGS 152/06 e succede all'Albo nazionale gestori rifiuti disciplinato dal D.LGS 22/97. È’ costituito presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed è articolato in un Comitato Nazionale, con sede presso il medesimo Ministero, e in Sezioni regionali e provinciali, con sede presso le Camere di commercio dei capoluoghi di regione e delle province autonome di Trento e Bolzano. Il Comitato Nazionale e le Sezioni regionali e provinciali sono interconnessi dalla rete telematica delle Camere di commercio.

L'Albo, che annovera un consistente numero di imprese impegnate in importanti attività di gestione dei rifiuti, riveste un ruolo centrale nel complesso sistema che regola la gestione dei rifiuti. Si configura come strumento di qualificazione delle imprese del settore, punto di riferimento e garanzia per tutti i soggetti coinvolti nel complesso sistema della gestione dei rifiuti: le imprese che li producono e che li devono affidare a soggetti qualificati, le amministrazioni pubbliche, gli organi di controllo e i cittadini.

  • 30 novembre 2023
  • Blog-news
  • 34 Visite