MIMIT: voucher per l’Innovation Manager

MIMIT: voucher per l’Innovation Manager

COS’È’

La misura Voucher per consulenza in innovazione è l’intervento che, in coerenza con il Piano nazionale “Impresa 4.0”, sostiene i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti di impresa di tutto il territorio nazionale attraverso l’introduzione in azienda di figure manageriali in grado di implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, nonché di ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

ATTENZIONE: Il consulente o la società di consulenza devono essere iscritti nell’elenco MIMIT dei manager qualificati! (Scadenza 05 settembre 2023).

BENEFICIARI

Le Micro, Piccole e Medie Imprese, e le Reti di Imprese composte da almeno tre PMI di tutto il territorio nazionale

INTERVENTI AMMISSIBILI

Consulenza specialistica resa da un manager dell’innovazione qualificato, con lo scopo di supportare l’impresa nell’applicazione delle tecnologie abilitanti del Piano nazionale impresa 4.0, quali:

·        big data e analisi dei dati;

·        cloud, fog e quantum computing;

·        cyber security;

·        integrazione delle tecnologie della Next Production Revolution (NPR) nei processi aziendali, anche e con particolare riguardo alle produzioni di natura tradizionale;

·        simulazione e sistemi cyber-fisici;

·        prototipazione rapida;

·        sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (RV) e realtà aumentata (RA);

·        robotica avanzata e collaborativa;

·        interfaccia uomo-macchina;

·        manifattura additiva e stampa tridimensionale;

·        internet delle cose e delle macchine;

·        integrazione e sviluppo digitale dei processi aziendali;

·        programmi di digital marketing, quali processi trasformativi e abilitanti per l’innovazione di tutti i processi di valorizzazione di marchi e segni distintivi (c.d. “branding”) e sviluppo commerciale verso mercati;

·        programmi di open innovation.

IMPORTO DEL CONTRIBUTO:

  • Micro e piccole: contributo a fondo perduto pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di € 40.000,00.
  • Medie imprese: contributo a fondo perduto pari al 30% dei costi sostenuti fino ad un massimo di € 25.000,00.
  • Reti di imprese: contributo pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di € 80.000,00.
Se sei interessato a sviluppare queste opportunità di finanziamento alla tua impresa, invia una e mail a:

info@confapindustriafirenze.it 

  • 01 agosto 2023
  • Blog-news
  • 116 Visite