Notizie fiscali in pillole, aggiornamento al 12/02/2024

Notizie fiscali in pillole, aggiornamento al 12/02/2024

Fatturazione elettronica, le novità; dal 1° febbraio sono operative le nuove specifiche tecniche per la fatturazione elettronica. (Agenzia delle entrate, Comunicazione 13 dicembre 2023).

Piattaforme digitali. L’Agenzia delle Entrate, con provvedimento direttoriale n. 22931 del 31 gennaio 2024, ha prorogato dal 31 gennaio al 15 febbraio 2024 il termine per il primo invio dei dati 2023 da parte dei gestori delle piattaforme online. (Agenzia delle Entrate, Provvedimento n. 22931 del 31 gennaio 2024).

Rivalsa IVA in caso di pro rata. Con risposta a interpello n. 20/E del 26 gennaio 2024 l’Agenzia delle Entrate chiarisce come recuperare l'Iva corrisposta a titolo di rivalsa in presenza di un pro rata di indetraibilità nel caso di errata applicazione dell'inversione contabile. (Agenzia delle Entrate, risposta a interpello n. 20/E del 26 gennaio 2024).b 

MIMIT: incentivi per acquisto motoveicoli non inquinanti. Ricordiamo ai nostri Referenti che è stata pubblicata lo scorso 28 dicembre la circolare MIMIT che disciplina gli incentivi c.d. ecobonus 2024 per l’acquisto di veicoli non inquinanti. L'ecobonus automotive è la misura promossa dal Ministero per favorire l’acquisto di veicoli a ridotte emissioni. L'incentivo riguarda l'acquisto di veicoli non inquinanti di categoria:

M1 (autoveicoli);

L1e - L7e (motocicli e ciclomotori);

N1 e N2 (veicoli commerciali).

Il contributo viene riconosciuto come minor prezzo praticato dal concessionario in fattura al momento dell’acquisto. La misura ha una finalità ambientale ed è gestita da Invitalia. Il Ministero sta lavorando alla modifica della misura al fine di migliorare l’incentivo, tenendo conto dell’andamento del mercato e delle esigenze dei consumatori. (MIMIT, circolare 28 dicembre 2023).

  • 12 febbraio 2024
  • Blog-news
  • 19 Visite