Regione Toscana: prorogato il “Bando Internazionalizzazione”

Regione Toscana: prorogato il “Bando Internazionalizzazione”

La Regione Toscana ha prorogato al 31 Agosto p.v. la presentazione delle domande di finanziamento a valere sul Bando "Internazionalizzazione".

Questi i punti salienti del Bando in sintesi:

BENEFICIARI:

Micro, Piccole e Medie Imprese dei seguenti settori: manifatturiero, turismo e commercio.

ATTIVITÀ AMMESSIBILI:

1. supporto specialistico all’internazionalizzazione, consulenze qualificate in merito a:

·        studi di fattibilità e analisi relative a reti distributive estere;

·        ricerca partner esteri;

·        certificazioni estere di prodotto;

·        piani di marketing;

·        temporary export manager.

2. Partecipazione a fiere internazionali:

affitto spazio espositivo;

noleggio e allestimento stand, spese di trasposto e assicurazione.

3. Affitto temporaneo di uffici o sale espositive all’estero;

4. Servizi promozionali:

·        organizzazione eventi promozionali;

·        azioni di comunicazione su mercati internazionali, Web marketing nei paesi target, vetrine digitali.

5. Supporto a innovazione commerciale per la fattibilità di presidio su nuovi mercati:

·        piano strategico di penetrazione commerciale;

·        analisi dell'affidabilità finanziaria di società estere.

 TIPOLOGIA DEGLI INVESTIMENTI

Valore Minimo € 10.000,00 Valore Massimo € 150.000,00

TIPOLOGIA DEL CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO CONCESSO:

·        30% per la media impresa

·        35% per piccola impresa

·        40% per la micro impresa

ATTENZIONE! Tutte le attività previste dai progetti delle imprese devono essere rivolte ai Paesi Extra UE.

  • 01 agosto 2023
  • Blog-news
  • 107 Visite